Warning: A non-numeric value encountered in /www/htdocs/w01754de/blog/wp-content/themes/origano/fw/core/core.reviews.php on line 214

Warning: A non-numeric value encountered in /www/htdocs/w01754de/blog/wp-content/themes/origano/fw/core/core.reviews.php on line 214
Reishi / Ling Zhi: il fungo dell’immortalità

Reishi / Ling Zhi: il fungo dell’immortalità

In Europa il nome diffuso per questo fungo è Ganoderma lucido; come vuole la tradizione europea il nome stesso descrive in modo obiettivo le caratteristiche di ciò che si osserva. In Cina la sua denominazione Ling Zhi / Ling Chi è molto più emblematica: il nome cinese significa, per l’appunto, fungo dell’immortalità, in Giappone viene chiamato Reishi, cioè fungo divino, oppure fungo di diecimila anni.

L’identikit di un rimedio magico?

Il Ganoderma lucidum, questo è il suo nome latino, è presente in tutti i continenti e cresce sul legno delle latifoglie, tendenzialmente su quello delle querce. Non è il suo sapore a rendere il Reishi così divino: il fungo appena raccolto si presenta amaro e duro e non si ammorbidisce nemmeno cucinandolo. Al contrario, essiccato e macinato fino a trasformarlo in polvere, o utilizzato come estratto acquoso, mostra la sua incredibile natura. Già più di 4000 anni fa cinesi e giapponesi scoprirono le proprietà medicinali e salutari del Reishi / Ling Zhi. Le sue proprietà sono dovute ai numerosi principi attivi presenti nel fungo. Il Reishi contiene in primo luogo oltre 100 polisaccaridi diversi e più di 100 triterpeni, ma anche vitamine (B e D) e minerali: magnesio, ferro, zinco, calcio, manganese, rame e germanio organico rappresentano i più importanti principi attivi.

Modalità di applicazione del fungo divino

L’elevato numero delle componenti è stupefacente almeno quanto la lista degli impieghi e dei disturbi contro i quali risulta essere efficace: rafforzamento del sistema immunitario, AIDS, malattie autoimmunitarie, prevenzione dei tumori e trattamento post-operatorio (in quanto inibitore della crescita di tumori), reumatismi, asma, diabete, infezioni virali, disturbi del fegato e della bile, malattie cardio-circolatorie, ipertensione, disturbi circolatori, allergie, bronchite, malattie gastro-intestinali, propensione alla trombosi, perdita della libido. Molte di queste indicazioni derivano da effetti terapeutici constatati da coloro che ne hanno fatto uso, cosa che rende il fungo guaritore Ling Zhi interessante anche dal punto di vista della scienza moderna. Di fatto esistono ormai numerosi studi scientifici (secondo i dati raccolti dalla banca dati PubMed si tratterebbe di ben oltre 1000 studi) i quali hanno analizzato gli effetti e le proprietà curative di questo fungo, confermandone l’azione benefica.
L’aspetto più importante di questo fungo è, ad ogni modo, il fatto che non siano stati registrati rischi correlati all’uso o effetti collaterali!

Potete raccogliere maggiori informazioni riguardo agli effetti del Reishi / Ling Zhi leggendo il libro o rivolgendovi al vostro naturopata di fiducia, il quale potrà indicarvi la dose adatta. Il fungo divino è acquistabile nel formato di pratiche capsule al seguente indirizzo.